ROALD DAHL. 100 anni e non sentirli

E’ accaduto durante una lezione in Accademia Drosselmeier dedicata alla letteratura inglese; l’occhio ci è caduto sulla data di nascita di Roald Dahl, il 1916. Abbiamo cominciato ad immaginare una celebrazione per il centenario. Lo abbiamo detto a tutti, amici, collaboratori, istituzioni culturali.
Il risultato ci soddisfa, a cominciare dal disegno di Alessandro Sanna e da tutto ciò che è partito e partirà. Tutto il mondo sta lavorando, Steven Spielberg ha girato The BFG, e anche noi, nel nostro piccolo abbiamo messo in moto delle cose. Enjoy!
Grazia Gotti – Co-fondatrice Accademia Drosselmeier

FullSizeRender

ROALD DAHL: UN CENTENARIO IN BIBLIOTECA, A SCUOLA, IN TEATRO
A cura di Biblioteca C. Pavese, Teatro Comunale “Laura Betti”, Accademia Drosselmeier e Cooperativa Culturale Giannino Stoppani

Per ricordare il centenario della nascita del grande autore, Comune di Casalecchio di Reno, Biblioteca C. Pavese, Teatro Comunale “Laura Betti”, Accademia Drosselmeier e Cooperativa Culturale Giannino Stoppani uniscono le forze per promuovere il “Progetto Roald Dahl 2016-17”: un anno di attività culturali per i ragazzi e di formazione per gli insegnanti, che attraverserà e metterà in dialogo diversi luoghi della cultura per ragazzi.
Ad aprire e introdurre le iniziative del progetto, venerdì 1 aprile alle ore 18.30 in Piazza delle Culture, sarà l’incontro “Roald Dahl: un centenario in biblioteca, a scuola, a teatro”, in cui figure del mondo culturale bolognese, di diverse provenienze, parleranno del proprio rapporto con lo scrittore britannico. Dopo l’introduzione dell’Assessore a Saperi e Nuove Generazioni del Comune di Casalecchio di Reno Fabio Abagnato, la parola passerà a Grazia Gotti (co-fondatrice della Libreria per ragazzi Giannino Stoppani e dell’Accademia Drosselmeier) per “Roald Dahl: un gioco da ragazzi”, allo scrittore Paolo Nori per “Cose da pazzi – Discorso su Roald Dahl”, a Virginia Stefanini (bibliotecaria e redattrice di siti e blog sulla letteratura per l’infanzia e l’adolescenza) per “Io adoro Roald Dahl, la parola ai lettori” e a Cira Santoro (direttrice del Teatro Comunale “Laura Betti” e scrittrice) per “La scrittura delle lumache”.
Il “Progetto Roald Dahl 2016/17”, le cui attività saranno identificate dal disegno dell’illustratore Alessandro Sanna, si svilupperà nei prossimi mesi estivi e autunnali con numerose iniziative legate in particolare al mondo del cinema (che a settembre porterà nelle sale italiane l’atteso film Il GGG diretto da Steven Spielberg) e dei libri.

5 aprile ore 14.30, Sala Notturno – Bologna Children’s Book Fair
A cento anni dalla nascita di Roald Dahl – uno dei giganti della letteratura per l’infanzia – la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, in collaborazione con CRLI- Centro di Ricerca in Letteratura per l’Infanzia dell’Università di Bologna, vuole ricordare l’irriverente e geniale scrittore britannico con un evento unico, che vedrà riuniti attorno allo stesso tavolo gli autori delle più importanti ricerche sulla vita e le opere del creatore de La fabbrica di cioccolato [Charlie and the Chocolate Factory]: il filosofo americano Jacob Michael Held (curatore del saggio Roald Dahl and Philosophy), la linguista Susan Rennie (docente [lecturer] presso l’università di Glasgow e curatrice dell’Oxford Roald Dahl Dictionary) e il regista Donald Sturrock (autore della bibliografia Storyteller – The Life of Roald Dahl), converseranno sui racconti fantastici e sui magici bambini creati da Dahl con Maria Russo (Children’s Books Editor del New York Times) e William Grandi (docente di Letteratura per l’Infanzia presso l’Università di Bologna).

WEEKEND DEI GIOVANI LETTORI di BolognaFiere

8 aprile

ore 16:30
Sala Concerto, Centro Servizi, Blocco D
ROALD DAHL: LE RAGIONI DI UN CENTENARIO
Tavola rotonda che mette a confronto progetti diversi di scuole, librerie e istituzioni culturali italiane che celebrano il centenario con programmi di promozione della lettura rendendo omaggio a Roald Dahl.
Con Accademia Drosselmeir, ALIR, Libreria La casa sull’Albero, Teatro “Laura Betti”, Biblioteca “C. Pavese” – Casalecchio delle Culture. Coordina Marcella Terrusi.

ore 16:30
Caffè dei Giovani Lettori
ROALD DAHL: UN GIOCO DA RAGAZZI
Meeting dei lettori di Roald Dahl (grandi e piccoli) accompagnati dalla voce di Maurizio Cardillo che legge brani dai romanzi, rime e passi biografici.
A seguire un gioco di lettura.

9 aprile

Ore 11 e ore 15
Spazio Strega Ragazze e Ragazzi
ROALD DAHL: THOSE WHO DON’T BELIEVE IN MAGIC WILL NEVER FIND IT
Una pagina, un incipit, una storia in versi, una confessione autobiografica, letti da Maurizio Cardillo, ci introducono nel mondo magico di uno dei più grandi scrittori per ragazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: